A Torre Paduli, torna la notte di San Rocco

NOTTE-SAN-ROCCO

TORRE PADUL.I- Iniziano i festeggiamenti in onore di S. Rocco nel luogo depositario della tradizione più grande. Del folklore salentino, della cultura di questa terra, fatta di devozione e danze purificatrici, autentica culla della pizzica. A Torre Paduli, frazione di Ruffano, torna la notte di San Rocco. Al culmine dei festeggiamnenti religiosi dal 15 al 17, in cui il piazzale antistante il santuario si anima con le ronde e la danza dei coltelli, arriva, domenica 18,  il concerto finale che, quest’anno vede grande protagonista Vinicio Capossela.

L’evento, organizzato dalla fondazione notte di S. Rocco,  dalle 21 di domenica, sarà trasmesso interamente su Telerama. Insieme a capossela, che presenta la banda della posta, ci saranno tanti altri gruppi:  Mariglia, Arsura, Antonio Amato Ensemble, Compagnia Popolare Ariacorte e Vento del Sud. Una notte che, in un crescendo di colpi di tamburello, porterà in ogni casa il ritmo incalzante del salento più vero.