Col fucile a canne mozze in casa: arrestato pregiudicato

arresto

PARABITA- Nascondeva in un ripostiglio nella sua abitazione un fucile automatico marca beretta con canna mozzata . Per questo i CC di Casarano hanno ammanettato Massimiliano Vigna , 39enne di Parabita. L’accusa è di detenzione abusiva di arma clandestina.

Dopo una perquisizione in casa i militari hanno rinvenuto l’arma. Il fucile aveva la matricola abrasa e 3 cartucce calibro 12, tutto riposto in una busta di cellophan . L’arma è stata sequestrata.