Al direttore di TrNews la “Musa” di Porto Cesareo

gaetano gorgoni

PORTO CESAREO- Al giornalista e direttore di Trnews Gaetano Gorgoni è stata assegnata la prima edizione della “Musa” di Porto Cesareo.

La “Musa” è stata concepita come uno spettacolo di cultura, moda e hair poiché realizzato di fronte ad uno scenario naturale incantevole. L‘evento, nato  per premiare un personaggio che si è contraddistinto nel corso dell’ultimo anno e che con coraggio si è ispirato a valori e ideali cui la “Musa” si farà portatrice, si è svolto domenica sera in piazza Nazario Sauro, dinanzi a circa 2mila spettatori.

Gaetano Gorgoni, prima di approdare a Telerama, quando era direttore del telegiornale di un’emittente televisiva locale salutava i suoi telespettatori e spiegava le drammatiche ragioni delle sue dimissioni in diretta. È stato uno dei primi giornalisti a dire chiaramente, e a sue spese, che se il lavoro non è retribuito non può esserci né indipendenza né qualità dell’informazione. Per queste ragioni, la “Musa” di Porto Cesareo è stata assegnata a chi, attraverso il suo gesto coraggioso, ha ridato dignità ad una categoria professionale.

“Il mio gesto, a difesa della dignità della professione giornalistica, che ha avuto l’apprezzamento del Presidente della Repubblica, serve anche come stimolo per chi opera correttamente sul mercato, come Telerama -dichiara il direttore Gorgoni–  E’ un’occasione per accendere un faro sule difficoltà che sta vivendo questa professione ma anche un urlo di ribellione contro chi devasta il mercato dell’informazione con furbizia e illegalità”