Spacciava droga sul lungomare: in manette 17enne

SONY DSC

GALLIPOLI- Il controllo e’ scattato la scorsa notte, quando i Carabinieri della Compagnia di Gallipoli, nel contesto di uno specifico servizio, finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, con la presenza di cane antidroga del Nucleo Cinofili Carabinieri di Modugno “Boss”, attuato nei pressi del Parco Gondar, dove era in corso una esibizione musicale “Snoop Dog”, tratto in arresto in flagranza di reato il 17enneC.E., residente a Lecce, censurato.

Il predetto, è stato sorpreso dal personale operante seduto su di una panchina mentre agitava, per la vendita, una bustina in cellophane contenente sostanza stupefacente.

Nel corso della perquisizione personale è stato  trovato in possesso 6 involucri contenente ulteriore sostanza SONY DSCstupefacente tipo MARIJUANA per complessivi 60 grammi, materiale per il confezionamento ed un bilancino di precisione, nonche’ la somma di € 85,00, quale provento dell’attivita’ di spaccio.

L’arrestato, su disposizione del P.M. Dott. Imerio TRAMIS, della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Lecce, tradotto presso il Centro di Prima Accoglienza  di Monteroni di Lecce.