Consigliere da sospendere? Quinto: “La Prefettura faccia presto”

Prefettura di Lecce

PARABITA- Il sindaco di Parabita sollecita il Prefetto a pronunciarsi sulla segnalazione che la segreteria fece al Prefetto circa la presenza in consiglio comunale di un consigliere che aveva riportato non definitiva per abuso di ufficio. Con la legge Severino , oggetto di discussione per la vicenda Berlusconi, ha incluso ex novo il reato tra quelle previste per i reati contro la pubblica amministrazione per cui viene sospeso per 18mesi. Art 323cp.

Il consigliere è stato condannato prima dell’entrata in vigore legge Severino. Si applica? Il parere del 19 luglio applicabilità della legge Severino, perchè non è retroattività ma disciplina legislativa su condizione fattuale.

La legge ha detto: chi si ritrova in queste condizioni e prende atto di questa situazione di fatto. Non è sanzione aggiuntiva di natura penale ma effetto impeditivo di situazione giuridica.

Da circa un mese il sindaco attende risposta dal Prefetto, cui spetta la decisione della sospensione attraverso il ministero degli interni.