Vito Perrone: “Scandalo Oncologico, si intervenga o dimissioni Martello”

vito-perrone

LECCE- “Dopo aver visto quanto accaduto all’interno dell’Oncologico- dice Vito Perrone della CISAL- è scandaloso che Sanità Service non sia, ancora, organizzata con una squadra di lavoratori per le emergenze. Questo conferma ancora una volta l’incapacità di organizzazione, sua da parte dell’amministratore, dott. Martello,ed ancora peggio da parte dei fantomatici referenti, figura professionale inesistente, sempre contestata dalle organizzazioni sindacali. Chiedo pertanto la revoca immediata dei referenti e di aprire un tavolo serio di concertazione per organizzare, settore per settore, un servizio efficiente e qualitativo che tutti i cittadini già pagano, affinchè non si ripetano mai più tali episodi, altrimenti non resta che l’amministratore tragga le dovute responsabilità e si dimetta