Schianto frontale a Martina Franca, 68enne perde la vita

carabinieri

MARTINA FRANCA- Forse un improvviso malore dietro lo schianto che si è rivelato fatale per Genoveffa Mosca, 68 anni di Martina Franca, deceduta dopo l incidente frontale nella cittadina della Valle D’Itraia, avvenuto introno alle 11 in via Madonna di Andria.

la donna, sola in auto al momento dell infortunio, era alla guida di una fiat 600 quando improvvisamente ha perso il controllo del mezzo invadendo la corsia del senso di marcia opposto andando a schiantarsi contro una Wolkswagen Passat. Per il conducente di quest ultima nessuna lesione grave ma solo lo stato di shock. Per la donna invece non c’è stato nulla da fare. I soccorsi sono piombati sul posto. Il personale del 118 ha fin da subito ipotizzato il malore per la conducente che ha avuto al peggio. Ipotesi che sarà accertata dal  medico legale.

Stando alle prime info la 68enne sarebbe rimasta vittima di un infarto. Da appurare ora se la morte sia avvenuta per il malore o per  l’impatto dopo l incidente. Sul posto per la ricostruzione dei fatti sono arrivati anche i CCdella compagni di Martina Franca, insieme ai vvff.

Un altro incidente è avvenuto sempre nella mattinata, ma questa volta sulla strada che porta  a Grottaglie. Un camion si è ribaltato per cause ancora da accertare. Non si è esclude l ipotesi del manto stradale viscido a causa del temporale che si è abbattuto su tutta la provincia ionica.