Enel, play e ala nel mirino

basket

BRINDISI- Dopo la pubblicazione del calendario di Lega A,  l’Enel basket non sorride affatto per la partenza in salita che attende la squadra di coach Bucchi. Il commento del general manager Giuliani sintetizza le difficoltà che dovrà affrontare la squadra biancazzurra. “Nelle prime quattro giornate – ha dichiarato Giuliani – affronteremo tre squadre che la scorsa stagione hanno disputato i play off. E basta riflettere su quanto stanno facendo in campagna acquisti per capire quali siano e loro mire”.

Intanto il dirigente dell’Enel basket è sempre alla ricerca di un play e di un’ala piccola. Per il ruolo di regista, la società brindisina segue sempre con attenzione Sundiata Gaines, nell’ultima stagione con l’Armia Tbilisi prima di un’esperienza in Cina.

Per quanto riguarda l’ala piccola, l’Enel basket sonda la pista che porta a Courtney Fells, il quale ha chiuso l’ultima stagione con la canotta dell’Hapoel Gerusalemme. Tra qualche giorno, probabilmente dopo Ferragosto, le trattative potrebbero andare in porto.