Ugento: uomo di 55 anni si suicida nel cimitero

sparo

UGENTO-  Un 55enne di Ugento si è tolto la vita con una fucilata al volto. E per il gesto estremo ha scelto un luogo singolare, ovvero il cimitero della città. Dopo aver raggiunto il camposanto con la propria auto, un’Alfa 156, ha scavalcato il muro di cinta e, una volta dentro, ha imbracciato un fucile calibro 12, l’ha rivolto contro se stesso ed ha fatto fuoco. A dare l’allarme è stato il custode.

I carabinieri hanno avviato le indagini. All’origine del gesto ci sarebbero motivi personali, legati a problemi familiari.