Porto Cesareo, scontro in paese: 35enne in ospedale

ambulanza_notte

PORTO CESAREO-  E’ grave, ma non in pericolo di vita, un 35enne di Veglie rimasto coinvolto, ieri sera, in un incidente registrato in pieno centro abitato, a Porto Cesareo. L’impatto fra la Fiat Punto, condotta dall’uomo ed una Ford Mondeo, con a bordo una coppia di tedeschi, in vacanza nel Salento, è avvenuto all’incrocio fra Via Cilea e Via Gobetti. 

Lo scontro è stato piuttosto violento. Le condizioni del vegliese sono apparse subito preoccupanti. Soccorso da un’ambulanza del 118, è stato trasportato al Fazzi di Lecce dove i medici ne hanno disposto il ricovero in prognosi riservata. A preoccupare i sanitari è soprattutto il trauma cranico e per questo stanno eseguendo una serie di accertamenti specifici. I due turisti tedeschi, che hanno riportato ferite lievi, sono stati accompagnati al pronto soccorso dell’ospedale di Copertino.

Sul posto, sono intervenuti anche i vigili del fuoco ed i carabinieri che hanno eseguito tutti i rilievi necessari per ricostruire con esattezza la dinamica dei fatti. All’origine dell’impatto ci sarebbe  una mancata precedenza.