Rumena tenta furto, ma in casa c’è qualcuno: arrestata

Suada-Pavlovic1

BRINDISI- Una giovane donna di origine rumena è entrata in un appartamento per svaligiarlo, ma all’interno c’era il padrone di casa che l’ha fatta arrestare. È successo in largo Palumbo, a Brindisi. Suada Pavlovic, 25 anni, ha forzato la porta d’ingresso dell’abitazione pensando che all’interno non ci fosse nessuno.

E invece il proprietario ha sentito dei rumori provenire dall’ingresso, ha capito cosa stesse accadendo ed ha chiamato la polizia. Gli agenti delle volanti hanno arrestato la giovane donna per tentato furto. so e ha fatto irruzione al suo interno. Ma in casa c’era il proprietario.