Statte, operaio muore travolto dal camion guidato dal collega

ambulanza

STATTE-  È morto travolto dal camion guidato da un collega. Un incidente sul lavoro dai risvolti tragici quello che avvenuto in tarda mattinata a Statte all’interno dell’impresa presso la quale lavorava. Aveva  63 anni, Emanuele Tomai, dipendente della società Tarantoisolaverde.

Sulla vicenda sono in corso indagini serrate e la  procura ha aperto un’inchiesta. L’incidente è avvenuto a circa 10 chilometri da Taranto, alla periferia di Statte, dove sono in corso lavori di pulizia di spazi verdi per conto dell’Amministrazione provinciale.

Probabilmente Tomai, che stava eseguendo lavori di decespugliamento, e’ stato investito durante una manovra di retromarcia. Questa la prima ricostruzione fatta dalle forze dell’ordine intervenute sul posto insieme alle ambulanze del 118 che in un disperato tentativo di salvarlo lo hanno trasportato d urgenza nell’ospedale ‘Moscati’, dove è morto dopo due ore.