La banda invade le strade di Trepuzzi

banda

TREPUZZI- Quando la musica cammina e come un fiume in piena dilaga e invade piazze strade e vicoli diventa di tutti , ti viene a trovare anche se non la cerchi.

È la musica più popolare che ci sia , quella che un tempo risuonava per le strade sin dall’alba, in occasione delle feste patronali, quando accompagnava i santi in processione , dava il via ai festeggiamenti, con i fiati, tamburi e piatti, e a sfilare erano adulti e ragazzini. Una tradizione magica di tutto il salento che oggi rivive , trasformandosi, contaminandosi con altre culture musicali e diventando arte in suoni e visioni che ieri hanno illuminato e riempito le strade di Trepuzzi nella serata clou del festival bande a sud diretto da Gioacchino Palma .

Vere e proprie incursioni bandistiche tra musica e artisti di strada tra le vie addobbate di luminarie
in una contaminazione di culture diverse e gruppi in arrivo da tutta la regione.

Il festival degli immaginari bandistici, giunto alla sua seconda edizione continuerà tra Trepuzzi e Casalabate sino al 16 agosto con appuntamenti ogni sera diversi. Concerti gratuiti e spettacoli, ma anche incontri di approfondimento in un percorso che è un omaggio alla tradizione bandistica immersa nel suo habitat naturale: la festa , le luci, la comunità.