Alezio, la seconda edizione del premio Antonio Maglio

maglio

ALEZIO- Domenica ad Alezio si è svolta la seconda edizione del premio Antonio Maglio. Una manifestazione per ricordare un giornalista che si è distinto nel suo campo, nel Salento e nel mondo, concludendo la sua carriera in Canada.  Il giornalista Sergio Talamo è il vincitore della seconda edizione del Premio Antonio Maglio, al quale ha dato la sua adesione il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

Tema del concorso: “La grande sfida: necessità del lavoro e qualità dell’ambiente”. Un premio speciale per l’impegno giornalistico sui più delicati scacchieri internazionali all’inviata del Tg1 Marilù Lucrezio. Menzioni di merito a Rosaria Talarico (per il servizio “Così il cemento si sta mangiando i campi agricoli” pubblicato sul quotidiano La Stampa) e Matteo Fagotto (per il reportage “ Uccisi dalla febbre dell’oro” pubblicato su GQ Italia nel dicembre 2012. Un riconoscimento alla memoria ad Alfredo Ancora, giornalista salentino e cronista di razza recentemente scomparso.