Il palio di Galatone: giochi, costumi e tradizione

palio-galatone

GALATONE- Nona edizione per il palio delle contrade di Galatone, divenuto ormai un appuntamento atteso dell’estate salentina. E’ così che anche quest’anno Galatone si è immersa nell’atmosfera quanto mai suggestiva dei fasti del medioevo, tra il rullo dei tamburi, gli squilli delle trombe e lo spettacolo degli sbandieratori. Non solo una delle rievocazioni più affascinanti ma anche una vera e propria competizione tra gare e giochi spettacolare disputati tra le contrade: Cappuccini, Castello, Pommo e Vasce  così la passione per la storia si è trasformata in un grande spettacolo, grazie alla manifestazione organizzata dall’associazione Creattivamens di Galatone

Tiro alla fune, tiro della traglia, percorso accidentato, lancio di palle infuocate con autentiche catapulte, tiro con l’arco, lancio del giavellotto, gioco della foresta, cuccagna, giostra dei cavalieri, rappresentazioni parateatrali su episodi della storia del paese hanno affascinato il sempre più numeroso ed entusiasta pubblico accorso per l’occasione già nelle precedenti edizioni, arricchite dalla presenza dei figuranti del Palio di Galatone oltre ad importanti gruppi esterni, per un totale di oltre 200 figuranti

Lo spettacolo mira ad evolvere di edizione in edizione, non soltanto nel senso del livello qualitativo, ma
anche nella scelta delle attrazioni e delle novità proposte.