Brindisi calcio, Flora: “Sta nascendo una squadra importante”

brindisi calcio
BRINDISI-  “A Brindisi sta nascendo una squadra importante”  non ne fa mistero il presidente Antonio Flora a pochi giorni dall’aver avviato ufficialmente la campagna abbonamenti per la nuova stagione.Il numero uno della società Città di Brindisi Calcio analizzando la situazione attuale appare particolarmente entusiasta dell’operato del direttore generale e direttore sportivo che in sinergia con il tecnico Ciullo hanno portato in maglia biancoazzurra giocatori di qualità e per usare le parole del Presidente Flora “vagliati accuratamente”.

Parole di apprezzamento di Flora anche per il tecnico Ciullo: allenatore scrupoloso, preparato, professionale lo ha definito. E’ innegabile che Ciullo eserciti un certo appeal sulla tifoseria e a loro voglia regalare grandi soddisfazioni e per questo motivo sta lavorando in modo programmato nell’intento di affrontare al meglio il campionato. La società intanto da un lato resta vigile e presente nell’allestimento della squadra ma dall’altro non intende trascurare i suoi supporters. Per Flora squadra e città devono diventare un corpo unico capace di remare nella stessa direzione perché si ottengano grandi risultati.

Nasce da questa idea la novità legata alla campagna abbonamenti presentata pochi giorni fa. Ingresso omaggio per le donne e per i minorenni fino ai 13 anni d’età. Tariffe agevolate, invece, per i ragazzi d’età compresa fra i 14 e i 17 anni e gli over 65. Sono queste le principali novità della campagna abbonamenti lanciata dal Brindisi calcio in vista del prossimo campionato di Serie D. Adesso il presidente Flora confida nella risposta del pubblico biancoazzurro