Sbarco notturno a Mancaversa, rintracciati 10 migranti

migranti

GALLIPOLI- Dieci migranti- tutti uomini – sono stati bloccati subito dopo lo sbarco dalla Guardia costiera di Gallipoli in localita’ Marina di Mancaversa, nel Salento. I migranti, a bordo di un’imbarcazione a motore di cinque metri, avevano chiesto aiuto con una telefonata al 118 dicendo che il natante era in avaria. In un inglese stentato, non erano pero’ riusciti a fornire le loro coordinate della loro posizione, dicendo solo di non riuscire a vedere la terra. Sul posto si sono recati gli equipaggi di tre motovedette e due aerei, che non sono riusciti pero’ a rintracciare i migranti. Questi sono stati poi bloccati sulla spiaggia di marina di Mancaversa dopo che gli investigatori hanno rintracciato le celle telefoniche che avevano ritrasmesso la telefonata con la richiesta di aiuto.

Secondo la Guardia costiera, e’ probabile che altri cinque siano riusciti a fuggire poiche’ nei pressi della barca, trovata sulla costa, c’erano 15 giubbotti salvagente appena dismessi.