Controlli nella notte, denunce per guida in stato di ebbrezza e 2 patenti ritirate

Polizia Stradale .

GALLIPOLI- Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di vigilanza e controllo del territorio della provincia e nel centro cittadino, disposti dal Questore di Lecce Dr Vincenzo CARELLA, nel decorso della notte scorsa, la Polizia di Stato, con equipaggi della Questura, dei Commissariati PS distaccati e della Polizia Stradale, ha effettuato lungo le strade che costeggiano la fascia costiera nell’area delle marine joniche, nonché sulle vie adducenti ai principali luoghi di ritrovo giovanile ed ai locali notturni, un servizio straordinario di controllo del territorio allo scopo di ridurre l’incidentalità (e la connessa mortalità) ma soprattutto di incentivare i modelli comportamentali e di guida corretti e contrastare l’uso di alcool e di sostanze che alterano lo stato psicofisico.

Sono stati sottoposti a specifici controlli con precursori ed etilometri numerose persone, perlopiù giovani: la fascia d’età è quella compresa tra i 18 ed i 32 anni.

Come sempre gli orari in cui maggiormente si sono evidenziate criticità sono risultati essere quelli compresi nella fascia oraria 4-6 del mattino.

Le attività di controllo, svolte principalmente in agro di Gallipoli, hanno permesso di conseguire i seguenti risultati:

– Persone controllate nr. 218;
– Veicoli controllati nr. 140;
– Controlli con precursore/etilometri nr. 101;
– Contravvenzioni al C.d.S. elevate nr. 20;

Sono state, in particolare, denunciate due persone per guida in stato di ebbrezza, ritirate 2 patenti e 1 carta di circolazione, decurtati 45 punti dalla patente e distribuiti 30 biglietti omaggio di ingresso alle discoteche ai guidatori designati trovati sobri al volante.