Lecce, Giacomazzi perde la fascia di capitano

Capitan Giacomazzi

LECCE- Giacomazzi resta, ma Moriero non lo conferma capitano. Durante l’amichevole contro una Rappresentativa di Montecopiolo (vinta 13-0), il tecnico giallorosso Moriero ha schierato entrambi i calciatori dall’inizio. La fascia di capitano, però, è andata al braccio di Fabrizio Miccoli. E’ accaduto tutto nella giornata in cui Antonio Tesoro avrebbe dichiarato che Giacomazzi rimane al Lecce. Il centrocampista, 36 anni, aveva ricevuto negli ultimi giorni offerte dal Siena. Il calciatore le ha rispedite al mittente. Forse solo per il momento. Probabilmente non è ancora adeguata la proposta della società toscana. Giacomazzi ha un contratto in scadenza il prossimo giugno e dal Lecce non ha ricevuto proposte di allungare il rapporto. Una cessione di Giacomazzi avrebbe dei benefici economici anche per la società presieduta da Savino Tesoro che, altrimenti, perderebbe, il centrocampista a parametro zero. Per il momento, o forse definitivamente, Giacomazzi è ancora in giallorosso e sta vedendo nascere un nuovo gruppo sotto la guida di Francesco Moriero che, come detto, ha consegnato la fascia di capitano a Fabrizio Miccoli, autore in amichevole di due gol (uno su punizione) e di tre assist per i compagni di compagni di squadra.

Se dovesse rimanere in giallorosso, così come annunciato nelle ultime ore,  Giacomazzi troverebbe posto nel blocco arretrato. Sono queste le intenzioni di Moriero e in amichevole ha relegato Giacomazzi nel ruolo di regista arretrato. Una mossa che aumenta le tante soluzioni esistenti. In particolare, nella posizione di centrale, Moriero può contare su Martinez, Vinetot, Diniz e Di Maio (al momento infortunato e comunque sul mercato). Proprio il brasiliano Diniz ha dichiarato qualche giorno fa che con Moriero può finalmente esprimersi nel ruolo di centrale dove esalterebbe al meglio le proprie caratteristiche, ma Diniz (che il Milan ha rispedito al Lecce) potrebbe in un primo periodo giocare ancora terzino in attesa dell’inserimento