Decreto del Fare, Pelillo: “Provvedimento a sostegno di piccole e medie imprese”

Michele Pelillo

TARANTO- L’on. Michele Pelillo del PD è intervenuto sul ‘decreto del fare’: “Provvedimento a sostegno delle piccole e medie imprese e dei cittadini – ha detto – . L’ostruzionismo inopportuno e inutile dei grillini – ha aggiunto Pelillo – ha bloccato misure importanti per il Mezzogiorno, come quelle per i lavoratori delle pulizie delle scuole statali”. “Insieme ai colleghi pugliesi – ha spiegato – ero pronto a proporre una soluzione al problema delle pulizie nelle scuole ed al destino di migliaia di lavoratori del Mezzogiorno – solo a Taranto sono 900 – ma, invece di provare a risolvere questo ed altri problemi impellenti, abbiamo dovuto ascoltare e subire per cinque giorni e due notti ogni varietà di ovvietà e sciocchezze” da parte dei cinque stelle. Ancora bloccata l’istituzione del DURT, il ‘documento unico di regolarità tributaria’: “Il rischio – conclude Pelillo – è un ulteriore appesantimento burocratico a carico degli imprenditori ma andrebbe mantenuto – attacca – soltanto agli imprenditori che a febbraio scorso hanno votato Grillo”.