Rapinò un 65enne, nei guai detenuto

detenuto-malato

FASANO- Era sottoposto all’obbligo di dimora, eppure rapinò l’auto ad un 65enne di Fasano lo scorso 24 gennaio. Finisce nei guai un 38enne di Fasano, Gianfranco Semeraro, già in carcere per altri precedenti.
I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Fasano hanno eseguito l’ordinanza applicativa dell’arresto, emesso dal Tribunale di Brindisi.

Il provvedimento scturisce dalle indagini dei militari che hanno identificato SEMERARO come il responsabile del colpo.
La misura è stata notificata nel carcere di Brindisi.