Brindisi calcio, il nuovo progetto punta sui suoi giovani

brindisi calcio

BRINDISI- Il mercato del Brindisi è ancora aperto ma la società, secondo quanto dichiarato dal direttore generale Enzo Carbonella punta sui suoi giovani. Vantaggiato e Iaia,infatti, classe ’95 potrebbero entrare a far parte a tutti gli effetti delle prima squadra. Ed è proprio con questo obiettivo che i ragazzi stanno lavorando in ritiro a saranno. Intanto, il centrocampista Rosselli non ha ancora firmato il contratto solo per questioni burocratiche, ma l’accordo c’è. Questa volta però non ci saranno cattive sorprese come quella di Mangiacasale. A proposito del terzo difensore over, il tecnico Ciullo non ha ancora le idee chiare su  Mame Saye che in questo memento è comunque in ritiro con il resto della squadra biancazzurra. Infine, sempre il direttore generale carbonella fa sapere che Nei prossimi giorni potrebbe anche arrivare un altro attaccante.