Detenzione illegale di munizioni, pregiudicato in manette

QuattroStelle

TARANTO- Un caricatore bifilare e 9 cartucce per pistola calibro 9×21 nascosti in cassaforte, ben occultata dietro un quadro. È quanto hanno trovato gli agenti della sezione Falchi in una irruzione a casa del pregiudicato Cataldo Tortella, in via Ugo Foscolo al quartiere Tamburi di Taranto. Una soffiata arrivata ai poliziotti li ha portati dritto in quell’appartamento. Il 37enne tarantino è finito in manette con l’accusa di detenzione illegale di munizioni ma le indagini sono ancora aperte per ritrovare l’arma e capire se sia stata utilizzata per compiere qualche delitto.

La Polizia tarantina ha intensificato i controlli nei confronti di soggetti già noti alle forze dell’ordine nell’ambito di attività investigative per il contrasto al possesso di armi. I controlli sono stati intensificati dopo le diverse rapine ai danni di attività commerciali su tutto il territorio provinciale.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*