Imid, acquisite le delibera Asl e della Regione Puglia: pazienti pronti a difendere il Centro

imid

CAMPI SALENTINA- Si allarga l’inchiesta sul centro Imid di Campi Salentina. I carabinieri del Nas hanno acquisito anche le delibere di Asl e Regione Puglia per verificare se l’unità di cura avesse i requisiti per effettuare ricoveri, dopo la dismissione del reparto di medicina al quale si appoggiava, fino al 2011, e dopo la trasformazione dell’ospedale in presidio territoriale.

Intanto, dopo la notizia delle dimissioni del dottore Mauro Minelli, indagato per truffa e peculato, e la decisione della Asl di sospendere momentaneamente le attività, i pazienti di Imid si dicono pronti a difendere in tutte le sedi il centro che ha dato loro risposte di cura.