Ecstasy ed eroina in discoteca, carabinieri sulle tracce degli spacciatori

carabinieri

TRICASE- Uscita dal coma già da diverse ore, è ancora sotto sedativi ma sta meglio la ragazza vittima di un mix di droghe, trovata sola e in preda alle convulsioni, domenica mattina all’esterno di una discoteca a Santa Cesarea Terme.

Ha 22 anni, è di Alezio ed ha una storia drammatica. È orfana e, due settimane fa, ha perso anche il fidanzato, che si è schiantato con la moto contro un’auto in sosta nel centro del paese.

A metterla ko è stato un mix micidiale di ecstasy ed eroina. Lo hanno accertato i medici dell’ospedale di Tricase dove la ragazza è stata portata, a sirene spiegate, da un’ambulanza chiamata dai passanti che all’alba si sono accorti della presenza della ragazza, per strada, all’alba di domenica. era sola, neanche un amico che si sia preoccupato di lei. Anche su questo stanno indagando i carabinieri della compagnia di Tricase: con chi è arrivata in discoteca la 22enne? E, soprattutto, si sta cercando di risalire a chi le ha ceduto la droga.

La buona notizia è che la ragazza si sta riprendendo e resta affidata alle cure dei medici dell’ospedale Panico.