Picchia un anziano, in manette 26enne rumeno

arresto

BRINDISI- Resistenza e minaccia a pubblico ufficiale, violenza privata e percosse. Sono queste le accuse a carico del 26enne di origine rumena Iulian Bogdan Dimitru, arrestato dai carabinieri del Norm di Brindisi in flagranza di reato. I fatti contestati la scorsa notte, quando i militari sono intervenuti in una piazza del centro dove il giovane, per futili motivi, aveva aggredito un 63enne del luogo. Nel corso delle operazioni di identificazione, lo straniero ha opposto ferma resistenza ai carabinieri fino all’arrivo in caserma.

Il 63enne, colpito al volto, ha fatto ricorso alle cure presso l’ospedale “Perrino” di Brindisi, mentre Dimitru è stato condotto presso il carcere di via Appia. Denunciato a piede libero, nella medesima circostanza, un altro 26enne rumeno che si trovava con l’arrestato.