Sesso e tabù, Rita Statte produce la web serie più ironica della rete

rita_statte_2

CASTRIGNANO DEI GRECI- Una cascata di capelli biondi ed un’abbronzatura che testimonia  la sua permanenza nel Salento. Rita Statte ci accoglie nel suo buon ritiro, a Castrignano dei Greci, per due chiacchiere a bordo piscina. Un incontro incastrato fra i mille impegni che porta avanti non solo a Roma, dove ormai vive in pianta stabile, ma anche nella sua città dove trascorre parte delle vacanze.

Rita è un vulcano di idee e progetti. Mentre ne sta realizzando uno, con la mente è già proiettata verso nuove avventure.

“Ho una passione smodata per quello che faccio” dice mentre ci annuncia la sua ultima produzione, una serie creata appositamente per il web, intitolata SOS SESSO. 18 episodi, da 3 minuti ciascuno, per ironizzare sui tabù erotici e le manie degli italiani a letto.