Alticcio, aggredisce dei carabinieri: nei guai 34enne

arresto

PORTO CESAREO- Complice qualche bicchiere di troppo, Manuel Leo, un 34enne di Copertino, incensurato, è finito nei guai per aver  aggredito alcuni carabinieri in licenza. È successo a Porto Cesareo.

Dopo aver molestato alcuni passanti in pieno centro, l’uomo avrebbe preso di mira tre militari. Questi ultimi avrebbero invano dichiarato di appartenere alle forze dell’ordine. Il 34enne, infatti, avrebbe continuato con l’atteggiamento aggressivo, nonostante l’arrivo di una pattuglia del 112. Anzi, avrebbe sferrato calci e pugni all’auto di servizio.

Per sedarlo è stato necessario l’intervento del 118.

Arrestato per lesioni personali e danneggiamento aggravato, è stato poi confinato ai domiciliari.