Estate sicura, parte il progetto “Guido con prudenza”

polizia-lecce-sicurezza

LECCE- La polizia premia chi garantisce la sicurezza dei suoi amici, impegnandosi a non bere durante la serata in discoteca. E’ uno dei punti di forza della campagna “Guido con Prudenza” che a partire da questo fine settimana sino alla fine dell’estate vedrà impegnata la polizia stradale sul fronte prevenzione stragi del sabato sera. Si chiama Bob , e sarà il guidatore designato. All’ingresso della discoteca gli sarà consegnato un braccialetto identificativo. Se all’uscita avrà mantenuto l’impegno e non avrà bevuto sarà premiato con gadget e biglietti omaggio per le prossime serate.

Il litorale salentino , le località più gettonate dal popolo della notte, i locali notturni e le discoteche saranno presidiati dagli agenti non per reprimere, ma per informare.

“Guido con prudenza” ritorna per il decimo anno, è una campagna di prevenzione nazionale promossa oltre che dalla polizia stradale dall’Ania e dal Silb , l’associazione che riunisce i locali da ballo.

 Quattro le zone d’italia scelte per il progetto , la Puglia è tra queste per un primato purtroppo non proprio edificante : è una delle regioni con il più alto tasso di incidenti stradali.

Non solo repressione quindi ma soprattutto informazione, con banchetti hostess e stuart che durante la serata in discoteca distribuiranno materiale informativo. Ci sarà la possibilità di sottoporsi alcol test prima della fine della serata per poter mettersi al volante in tutta sicurezza. I controlli saranno naturalmente anche su strada con lo screening anti alcol e con le apparecchiature per il controllo dei limiti di velocità.

polizia2

Foto Antonio Castelluzzo