Unione delle Camere Penali: visita nel carcere di Borgo San Nicola

carcere lecce

LECCE- Si è tenuta in mattinata la visita dell’Unione delle Camere Penali nel carcere di Borgo San Nicola. Gli avvocati sono stati accompagnati dal direttore del carcere Antonio Fullone che ha illustrato loro la situazione. La prigione leccese ospita 1200 detenuti ma le condizioni all’interno degli spazi visitati dai legali , a partire dalle sezioni e dalle sale colloqui, non sarebbe gravi. Tanti i progetti che sono in fase di perfezionamento.

L’informatizzazione che permettere di fissare, ad esempio, i colloqui coi detenuti su internet, la sperimentazione di un programma che garantirebbe piu’ ore d’aria e quindi possibilità maggiori di risocializzazione per i reclusi.

Hanno partecipato alla visita alcuni componenti della giunta nazionale a partire dall’avvocato Fabio Di Bello.