Porto Cesareo, “Lido Congedo”: accertate gravi violazioni edilizie

compartimento-marittimo-gallipoli

PORTO CESAREO-  Gravi violazioni edilizie. Con questa motivazione i militari dell’Ufficio Locale Marittimo di Porto Cesareo insieme al personale della Polizia Municipale e della stazione dei Carabinieri hanno posto sotto sequestro l’intero lido Congedo. Secondo gli inquirenti alcuni manufatti sono stati realizzati violando la vigente normativa urbanistico-edilizia.

L’autorità giudiziaria interessata dell’accaduto, ha emesso un decreto di sequestro penale di tutto lo stabilimento: le trasformazioni edilizie riscontrate costituirebbero il corpo del reato, è necessario pertanto sottrarle dalla disponibilità del trasgressore per effettuare i necessari accertamenti tecnici.