Disagi Polizia, Iurlaro interroga Alfano

iurlaro-pietro

BRINDISI- Straordinari non pagati e carenze d’organico, dalla politica arriva il primo assist alle forze di polizia Brindisino. Il senatore del Pdl Pietro Iurlaro raccoglie la denuncia dei sindacati e prepara un’interrogazione ad hoc.

“È davvero mortificante, tanto per un cittadino quanto per un rappresentante delle istituzioni, leggere da parte degli amici delle forze dell’ordine della Questura di quanti e quali problemi di natura amministrativa e, purtroppo, anche politica, debbano sopportare nello svolgimento del proprio e fondamentale lavoro.

Perché il loro appello non cada nel vuoto – assicura l’azzurro – nella giornata di domani presenterò interrogazione con richiesta di risposta scritta al Ministro dell’Interno Angelino Alfano. Se esiste un “caso Brindisi” è arrivato il momento che venga trattato, analizzato e risolto in tempi certi e nelle sedi opportune. Sulla questione – ammette Iurlaro – è doveroso che anche la politica, giustamente tirata in ballo, faccia la sua parte. In attesa di ottenere risposte e soluzioni, a tutto il personale delle forze di polizia invio il mio personalissimo apprezzamento per il lavoro svolto in una provincia tutt’altro che semplice sotto il profilo dell’ordine pubblico. Ma anche un “grazie” vero e sincero che immagino di poter pronunciare nel ruolo di mero portavoce di tutti i cittadini del territorio brindisino”.