“Puglia open day”, le bellezze del Salento tra risorse e turismo

Palazzo-Nervegna

BRINDISI- Tutte le sfumature della bellezza della Provincia di Brindisi, tra enogastronomia, natura, patrimoni culturali e architettonici aperti e, quindi, completamente a disposizione,del cittadino. Per svelare i tesori e le risorse che il territorio può vantare.

Presentato presso Palazzo Nervegna il programma dell’iniziativa “Puglia Open Days” finalizzata, appunto alla rivisitazione e all’esaltazione dei patrimoni che la provincia adriatica ha da offrire, attraverso la promozione del turismo.

L’evento, che durerà da Luglio a Settembre e che coinvolge 12 comuni della Provincia,sarà condito da una serie di attività gratuite e libere, che si svolgeranno dal giovedì al sabato. Insomma, c’è ne per tutti i gusti: dalla gastronomia all’arte,dalla natura ai centri storici e ai vari castelli che fanno da cornice alle città coinvolte.

Puglia Open Days non è un evento, ma un vero e proprio sforzo che porterà i suoi frutti stagionali. La città con più appeal? Nessuna, perchè tutte partono alla pari e può offrire determinate risorse. Una vera opportunità per tutto il territorio che può mettere in luce tutto il suo splendore. E alla domanda sulla città “regina” della provincia di Brindisi, Consales non si sbilancia, anzi fa…. par condicio.