Esplode la pistola, ferito 57enne

pistola

LECCE- Incidente al poligono di tiro di Viale Grassi. Nulla di grave per fortuna, ma tanta paura, ed una prognosi di 25 giorni, per un 57enne leccese, che, nello scoppio dell’arma che impugnava, una calibro 22, ha rimediato una ferita alla mano.

L’uomo, con la passione per le armi, era in procinto di colpire il bersaglio quando, per cause ancora in fase di accertamento, è rimasto ferito dall’esplosione del cane della pistola. Immediatamente soccorso dal 118, è stato trasportato al Fazzi dove ha ricevuto le prime cure.

Della vicenda se ne sta occupando la polizia. Sul posto si sono recati anche gli uomini della scientifica.