Galati (Sel): “Su Tap, il Governo fa copia incolla”

galati-antonio

LECCE- “Il Governo copia e incolla le menzogne di Tap, Chiediamo uno scatto d’orgoglio ai deputati salentini contro una scelta tecnicamente sbagliata”. Così il consigliere regionale vendoliano Antonio Galati, dopo la risposta del sottosegretario de vincenti all’interrogazione parlamentare dei deputati democratici Bellanova, Capone e Mariano sul gasdotto. “La risposta , come si legge nella premessa del documento governativo, è plasmata sulla base degli elementi forniti da Tap. “È gravissimo – commenta Galati – dare per buoni quegli elementi senza curarsi della loro  veridicita’. Basti un esempio per tutti: il Governo italiano, nella sua risposta, afferma testualmente che «TAP ha studiato insieme alle Autorità locali il miglior tracciato al fine di preservare il territorio nella sua integrità paesaggistica». È  un’affermazione che fa cadere le braccia”.

E poi la stilettata al pd: “Esistono valide alternative a san foca nel territorio di Brindisi. Una posizione che, tra l’altro, trova consenso anche nei vertici regionali del Pd.E dato che non si puo’ parlare una lingua a Melendugno, una lingua a Bari e un’altra lingua ancora a Roma, ci auguriamo che gli onorevoli Bellanova, Capone e Mariano adottino la linea dello spostamento dell’approdo e del terminale di ricezione”.