Copertino, furto col buco da 25mila euro: due arresti

arresto

COPERTINO-  Un furto col buco dal bottino non indifferente: 25mila euro. Sono state arrestate due persone per il colpo, messo a segno il 10 maggio scorso nella stazione di servizio IP sulla Copertino-Leverano. Sono stati portati in carcere, su ordinanza di custodia cautelare, COSIMO FUNIATI e CARMINE MARASCO, rispettivamente di 21 e 24 anni.  Sono stati rintracciati dai Carabinieri della Tenenza di Copertino e dai colleghi dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Gallipoli: Marasco era nella sua abitazione a S. Pancrazio Salentino;  Funiati stava rientrando da Bologna in autobus. I Carabinieri,  coadiuvati dai colleghi delle Compagnie di Francavilla Fontana e Taranto, lo hanno infatti fermato nell’area portuale del capoluogo tarantino. Dalla stazione di servizio avevano rubato confezioni di sigarette, “gratta e vinci” e gli incassi delle slot machines. Ad incastrarli sono stati i tabulati telefonici.