Specchia, coltivano 11 piante di Marijuana: arrestati

carabinieri

SPECCHIA- Nella mattinata odierna, a conclusione di articolate indagini di P.G. finalizzate alla prevenzione e repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti, a Specchia i militari della locale Stazione Carabinieri unitamente a quelli della Stazione di Presicce hanno arrestato RIZZO Rocco 53enne e SCARCIA Rocco 52enne entrambi del luogo perchè ritenuti responsabili di coltivazione illecita di 11 piante di “marijuana”.

I predetti presso l’azienda agricola di Scarcia Rocco in diversi contenitori in plastica avevano piantato 11 piante di “marijuana”, di varia grandezza, e comunque pronte per la successiva essiccazione. Nella circostanza RIZZO Rocco è stato  deferito per detenzione al fine di spaccio di analoga sostanza avendola ceduta poco prima a S. M., classe 1989 del posto. Dopo le formalità di rito i prevenuti sono stati associati presso la Casa Circondariale di Lecce a disposizione del PM di turno Dott. NEGRO.