Rubano energia elettrica: arresti e due denunce

carabinieri

BRINDISI- Furto energia elettrica, 3 arresti e una denuncia a Brindisi dove i carabinieri del Norm hanno “pizzicato” il 61enne Teodoro Ostuni, il 65enne Angelo Ostuni e il Michele Sciarra sottrarre energia  l’allaccio abusivo dell’impianto elettrico delle rispettive abitazioni alla rete pubblica dell’Enel. I tre, con l’accusa di furto aggravato di energia, sono ora agli arresti domiciliari. Denuncia a piede libero per un altro 43enne brindisino che, all’interno della propria pizzeria, aveva alterato con un magnete il contatore dell’energia elettrica.