L’assessore minaccia di sospendere il mercato

Assessore all'Ambiente Andrea Guido

LECCE- “Decoro e igiene del mercato bisettimanale ai minimi storici. La colpa è solamente dell’inciviltà dei commercianti ambulanti”. Non usa mezzi termini l’assessore all’ambiente del comune di lecce andrea guido, che minaccia di sospendere il mercato. E’ questa la sua posizione  sulla polemica accesa dai residenti del quartiere Stadio relativamente alla situazione dell’area mercatale.

Nessuna inefficienza della ditta incaricata per la raccolta dei rifiuti, quindi, nessuna carenza negli interventi di spazzamento meccanizzati.

“Non rimarrò impassibile dinanzi a simili comportamenti” –  dice  Guido – “Mi costringeranno a sospendere il mercato bisettimanale di Viale dello Stadio per emergenza igienico – sanitaria se la musica non cambia. Sono pronto a farlo”.