Fuori strada con la moto, muore centauro di 20 anni

incidente-2 (1)

ALEZIO- E’ andato dritto su un’auto in sosta, schiantandosi con la moto contro la carrozzeria, e l’impatto non gli ha lasciato scampo. È morto il giovane ARTHEM TOSCANO, 20 ANNI, di Alezio, ed è successo proprio in paese, prima di mezzogiorno.

In sella alla sua moto, una honda di colore bianco, il giovane centauro aveva appena superato la rotatoria che porta a Sannicola, ha imboccato via roma e lì ha perso il controllo della moto. Con ogni probabilità, a causa dell’alta velocità, ma questo lo stabiliranno i carabinieri, che hanno effettuato i rilievi.

Certo è che Arthem è andato a schiantarsi su un’auto, una Nissan Qashqai, parcheggiata a sinistra sulla carreggiata. Indossava il casco, ma non è bastato a salvargli la vita. La moto si è distrutta e, chi ha assistito alla scena ed ha chiamato i soccorsi, ha pensato subito che il giovane alla guida fosse morto. I sanitari del 118 -infatti-, al loro arrivo ne hanno constatato il decesso.

Arthem doveva il suo nome alle origini russe di sua madre, che -20 anni fa- sposò un uomo di Alezio.