Sondaggio Trnews, abolizione province: quale migliore assetto territoriale?

sondaggio su www.trnews.it

LECCE- Presto saranno abolite le province, si apre il dibattito sul neoregionalismo: regioni più piccole e abolizione degli enti intermedi (per ridurre i costi della politica). Durante il governo Monti abbiamo chiesto il vostro parere con un sondaggio sull’accorpamento delle province di Brindisi e Taranto. La domanda era: “ll Governo accorpa le province di Brindisi e Taranto e non tocca Lecce. Tu come vorresti il Salento?”
Ecco i risultati: il 48% ha votato per una regione con pieni poteri, il 34% ha optato per un’unica superprovincia, il 10 % per due province (quella di Brindisi-Taranto e quella di Lecce); l’8% ha votato per il mantenimento delle tre province(Brindisi, Lecce e Taranto).

Oggi che il governo Letta è deciso a portare avanti una legge costituzionale per l’abolizione delle province, vi proponiamo un nuovo sondaggio:

Presto saranno abolite le province, il governo sta preparando una riforma costituzionale e si apre il dibattito sul futuro dei territori. Quale assetto daresti alla Puglia per rendere l’ente regionale più vicino al cittadino?

1)La Puglia divisa in 2 con Regione Salento (br-le-ta) e Regione Federiciana (Ba-Bat-Fg)
2)La Puglia divisa in 3 regioni come prevede la Società geografica Italiana (Br-Le-Ta; Bari e bat; Fg-Cb) in un progetto di neo-regionalismo
3) La Puglia cosi com’è, con Bari città metropolitana.
Esprimete la vostra opinione cliccando su Trnews.it