Brindisi, lancia un televisore dal terrazzo e tenta il suicidio: ghanese in ospedale

Ospedale 'Perrino'

BRINDISI – In  preda ad una crisi violenta si è scagliato contro cose e persone, poi ha persino tentato di tagliarsi le vene. Protagonista un ghanese di 23 anni residente a brindisi che ieri, in tarda serata, ha provocato non poco scompiglio in via bastioni san giacomo. Il tutto, secondo la ricostruzione degli agenti, sarebbe cominciato dopo una lite tra lui e altri connazionali. Il 23enne ha gettato dal balcone del condominio, al civico 12, un grosso televisore. Poi ha rotto una bottiglia ed ha minacciato i presenti, infine ha tentato di tagliarsi le vene .

È stato bloccato in tempo dalla polizia arrivata sul posto, e trasportato  nel Perrino di Brindisi.