Arnesi da scasso nella borsetta: denunciate due donne

polizia

LECCE- Arriva a casa richiamata dall’allarme entrato in funzione e nell’atrio del condominio incrocia due donne che con fare sospetto si stavano allontanando. È accaduto sabato mattina in via Monte S. Michele a Lecce. La proprietaria di casa, insospettita, ha chiamato la polizia che ha identificato le due donne: una serba di 29 anni ed una bolognese di 23. Non hanno saputo giustificare la loro presenza lì e sono state portate in questura. Un volta perquisite gli agenti delle volanti gli hanno trovato addosso, nascosti nella borsetta,una un cacciavite di grosse dimensioni ed una chiave inglese.  All’interno della fodera, in un nascondiglio ottenuto da uno  strappo, era nascosto anche un calzino  probabilmente usato a mò di guanto, per evitare di lasciare impronte.

È stato tutto sequestrato e le due donne denunciate per possesso ingiustificato di arnesi atti  allo scasso.