Da Potì lettera a Letta e Napolitano: “Su tap ascoltateci”

MELENDUGNO- Lunedì partirà la lettera del sindaco di Melendugno, Marco Potì, a Napolitano, Letta, i ministri, tra cui Bray, parlamentari salentini  e presidente di Regione Puglia.Facendo propria l’idea di Carlo Salvemini infatti si intende promuovere  un dibattito pubblico sul gasdotto, con incontri non promossi dalla multinazionale ma direttamente dalle istituzioni, perché vengano chiarite anche le posizioni delle comunità locali.