Natuzzi, Stop alla mobilità per 1.726 dipendenti

Santeramo in Colle Ba Natuzzi Industria Arredamento Interni

GINOSA- È arrivata una buona notizia da Roma per i dipendenti della Natuzzi. L’azienda, al termine del tavolo tecnico che si è svolto al Ministero dello Sviluppo Economico con il Governo e le parti sociali, ha deciso lo stop della mobilità per 1.726 lavoratori. Nei giorni scorsi la Natuzzi aveva annunciato gli esuberi nei due stabilimenti di Ginosa e Matera. Il Governo ha fatto sapere di voler istituire un nuovo tavolo tecnico per il prossimo 15 luglio, per portare avanti un confronto sul piano industriale e chiarire le prospettive della Natuzzi. Il sottosegretario al ministero dello Sviluppo economico, Claudio De Vincenti, ha detto senza giri di parole che è “fondamentale una svolta”. Per i sindacati è “un primo passo importante”. “Piu’ della sospensione – ha detto il segretario nazionale della Filca Cisl, Paolo Acciai – avremmo voluto che l’azienda ritirasse il piano di mobilita”.