Uil Brindisi: “Più investimenti per ridare vigore all’economia e restituire fiducia alle imprese”

uil-brindisi

BRINDISI- Più investimenti per ridare vigore all’economia e restituire fiducia alle imprese. La Uil traccia la strada per risalire la china e lo fa dalla segreteria confederale di Brindisi.Le piccole e grandi imprese risentono pesantemente della crisi e i lavoratori assunti, attualmente sono in mobilità o in cassa integrazione.

Il quadro economico presentato dai sindacati lascia perplessi. Ma Le soluzioni ci sono e basterebbe applicarle. Il Decreto del fare promosso dal Governo Letta è una di queste. Secondo il segretario confederale Paolo Carcassi serve unità di intenti per risollevarsi da una crisi che ha corroso un intero paese.