Lago Cillarese: volontari pronti a vigilare sulla diga e l’area boschiva limitrofa al parco

Lago-Cillarese

BRINDISI- Sicurezza e controllo del comprensorio del lago Cillarese: volontari pronti a vigilare sulla diga e l’area boschiva limitrofa al parco.Un esperimento di tre Mesi. Il presidente del consorzio ASI di Brindisi, Marcello Rollo, definisce così il nuovo progetto che partirà entro l’estate con l’obiettivo di garantire la sicurezza del bacino idrico e del suo circondario.

I volontari del corpo Guardie Volontarie dell’associazione nazionale EKOCLUB, muniti di distintivo e divisa, svolgeranno l’attività di vigilanza per novanta giorni. Un periodo piuttosto breve, ma si spera utile per far demordere i malintenzionati.

Infatti, spesso nella zona si sono registrati casi di furti, incendi e incursioni.

 

Un bene pubblico da tutelare attraverso l’attento lavoro di un ufficio costituito proprio per la cura e la manutenzione del luogo -afferma il presidente Rollo-L’invaso d’altronde è una vera e propria oasi da valorizzare, a disposizione dei brindisini e dei turisti.