Interrogazione parlamentare su Omfesa: “Trenitalia lasci qui le commesse”

protesta omfesa

TREPUZZI  (LE)  –  La vertenza Omfesa sbarca in  Parlamento, attraverso un’interrogazione dei deputati PD  Teresa Bellanova e Salvatore Capone, che ripercorrono le vicende dell’officina di Trepuzzi, anche alla luce delle verità portata a galla da L’Indiano di TeleRama e in particolare quelle relative alla costituzione di una newco, una nuova società con l’intenzione, a detta dello stesso proprietario, di rilevare la parte buona dell’azienda.

Da fonti sindacali, inoltre, si apprende che Trenitaliaavrebbe chiesto alla curatela fallimentare, la restituzione dell’ultima commessa assegnata ad Omfesa, del valore di 4 milioni di euro”.

Per questo Bellanova e Capone chiedono ai ministri dello Sviluppo Economico, del Lavoro e delle Politiche sociali, di intervenire con urgenza per l’attivazione di un tavolo ministeriale per trattenere qui le commesse.