Bilancio consuntivo: dopo l’approvazione in Senato, unanimità anche nel CdA

rettorato lecce

LECCE  –  Dopo l’approvazione in Senato accademico, il bilancio consuntivo passa all’unanimità anche nella seduta del CdA dell’Unisalento. Nonostante le difficoltà legate ai tagli, i conti sono risultati in ordine.

Tutti gli organi gestionali non percepiscono alcuna indennità, a partire dal rettore Domenico Laforgia che vi ha rinunciato al momento dell’insediamento.

L’avanzo di gestione equivale a circa 5 milioni di euro. Approvato il nuovo regolamento per i dottorati di ricerca.

Inoltre, le Commissioni hanno completato i lavori per l’approvazione del premio per la ricerca di eccellenza per ogni area, interamente finanziato dalla Banca Popolare di Puglia: le premiazioni verranno conferite subito dopo l’elezione del nuovo rettore.