E’ Checco Moriero il nuovo allenatore del Lecce

Francesco Moriero

LECCE  –   Raggiunto l’accordo con Francesco Moriero che sarà il nuovo allenatore del Lecce. All’inizio della prossima settimana la presentazione.Con l’ufficializzazione del nuovo allenatore si può dare il via alla nuova stagione. La famiglia Tesoro ha scelto Francesco Moriero per la panchina del Lecce.

Un leccese doc come lo erano Mimmo Renna, artefice della promozione in serie B nel 1976, e Aldo Sensibile , solo per una breve parentesi sulla panca giallorossa.

Si riparte con Moriero. L’incontro decisivo nella nottata tra venerdì e sabato quando Antonio Tesoro e il padre hanno sciolto le ultime riserve e spazzati via gli ultimi dubbi che tenevano in corsa Davide Dionigi.

Dunque con Francesco Moriero può ripartire la stagione del Lecce. Ad affiancare il nuovo tecnico del Lecce sarà Sandro Morello, altro ex calciatore del Lecce e prodotto del vivaio giallorosso. La presentazione all’inizio della prossima settimana, ma la macchina organizzativa non si fermerà.

C’è da scegliere la sede del ritiro pre-campionato e soprattutto una squadra da costruire. Ora potrebbe essere tutto meno difficile con l’innesto del nuovo allenatore che detterà quelle che sono le sue esigenze anche in base al modulo tattico che intenderà adottare. Innanzitutto ci sono delle operazioni in uscita da sbrigare quanto prima. Alcuni giocatori sono sul punto di partenza. Benassi e Ferrario, su tutti.

I due calciatori, ancora vincolati al Lecce, non hanno rescisso il contratto. Ma per loro c’è la possibilità di monetizzare le loro cessioni, come per Falco e Chiricò, ma per quest’ultimo si ragionerà sulle comproprietà. Non resta attendere le prime dichiarazioni di Moriero per capire che Lecce nascerà e quali sono stati i punti che hanno portato la famiglia Tesoro a scegliere Checco Moriero, amato dalla tifoseria che ora gli chiede di riportare il Lecce in B.

E lui l’obiettivo l’ha già centrato con Frosinone e Crotone. Se è vero che non c’è due senza tre…